Rinnovabili,1°sem. 2012: cresce fotovoltaico, rinnovabili elettriche coprono il 24% della domanda

Continua a farsi strada il fotovoltaico fra le energie rinnovabili e, secondo i dati dell’ultimo Rapporto Mensile sul Sistema Elettrico elaborato da Terna ReteItalia S.p.A., da  gennaio a luglio 2012 ha prodotto 11,47 TWh, con  più 123,4% rispetto allo stesso periodo del 2011.

Inoltre sul totale dell’elettricità richiesta dal paese (192,6 TWh), il fotovoltaico ha coperto quasi il 6%.
La produzione di elettricità da fotovoltaico nel mese di luglio 2012 è stata di 2.212 GWh (2,2 TWh) con un incremento rispetto al luglio 2011 del 57,4%.

Oltre all’incremento della produzione da fotovoltaico in aumento rispetto a luglio 2011 anche la produzione eolica, pari a 887 GWh (+14,6%) e termoelettrica (+1,5%). In calo la produzione idroelettrica (-1,7%) e quella geotermoelettrica (-1,8%).

Altri dati interessanti: l’energia elettrica richiesta in Italia è stata coperta per l’ 89,6% da produzione nazionale (+4,2% della produzione netta rispetto a luglio 2011) e per la quota restante da importazioni (saldo estero -19,4%, rispetto a luglio 2011).

Finora per l’anno 2012 il fotovoltaico ha prodotto 11,47 TWh, con un incremento per lo stesso periodo del 2011 del 123,4%. Sul totale dell’elettricità richiesta dal paese (gennaio-luglio 2012) che è stata pari a 192,6 TWh (-1,6% sul 2011), il fotovoltaico ha coperto quasi il 6%. Sulla produzione netta totale la percentuale è del 6,8%.

Tutte le rinnovabili elettriche coprono circa il 24,1% della domanda di energia elettrica nazionale, sempre per lo stesso periodo.

Più informazioni su

Edinet - Realizzazione Siti Internet