Confindustria: meno “cerimoniale” e più condivisione di Know How

Interessante intervento (ripreso da ‘Affari&Finanza’ di Repubblica) di Marco Oriolo, 35 anni e vice presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria, al convegno Europe under pressure (Capri, 26-27 Ottobre), dove ha sottolineato l’esigenza di concretizzare un nuovo sistema Paese: stop ai “cerimoniali” e alla “forma”, e più “sostanza”, intesa come strategia di rete e condivisone di know how.

Come? Meno presentazioni istituzionali e più occasioni di matching e incontri per stimolare il confronto, spazi di networking e incontri caratterizzati dalla filosofia ”apprezza e condividi” in cui sono i piccoli che, assieme, riescono ad aiutarsi a vicenda.

 «Se i canali tradizionali non riescono ad accompagnarci adeguatamente, devono essere le PMI a fare sistema per prime» ha specificato Oriolo e aggiunge «gli imprenditori sono  per natura individualisti, ma proviamo per un secondo a cambiare mentalità. Oggi metto a disposizione di tutti i miei contatti un mia peculiarità, domani farà lo stesso un mio collegamento […] così possiamo creare quel ‘Sistema Paese’ che purtroppo manca».

Le parole di uno dei vertici della più importante associazione datoriale di categoria fanno ben sperare e confermano che il sistema a rete e la condivisione dei vantaggi competitivi sono le strade da proseguire, ma non solo fra imprese, anche fra liberi professionisti ed imprese.

EXITone, società leader per l’ asset management immobiliare, con lo sviluppo di un network di liberi professionisti (Business Network EXITone – Tutor dell’Immobile) basato sulla forza della rete e sulla condivisione di know how per sviluppare nuove opportunità di business legate alla valorizzazione del costruito, ha scelto di realizzare concretamente quello che hanno espresso i portavoce dell’imprenditoria italiana: una struttura, il network, che punta alla collaborazione, all’incontro per rispondere a quelle che sono le nuove esigenze del settore di riferimento, cioè non più (solo) costruire, ma riqualificare.

Per migliorare lo scambio di informazioni e rendere più facilmente fruibile la formazione, EXITone lancia MLearning, l’innovativa applicazione cross-device già disponibile sull’App Store di iTunes: oltre 10 anni di esperienza sul campo racchiusi in un App  a disposizione dei Tutor dell’Immobile, i professionisti del Business Network di EXITone.

Per maggiori informazioni: www.exitone.it/tutordellimmobile

 

Più informazioni su

Edinet - Realizzazione Siti Internet