Crisi edilizia: regge solo il comparto della riqualificazione

Il settore edile vive la crisi più grave mai registrata a partire dal dopoguerra. Unica eccezione sono invece gli interventi per il recupero del patrimonio edilizio.
Questo lo scenario emerso dal rapporto ANCE  di fine 2012 che registra un picco negativo per il settore costruzioni pari solo a quello del 2009, cioè quando è iniziata la crisi del settore.

I dati Istat sugli  investimenti in costruzioni segnalano ancora una flessione tendenziale nei primi nove mesi del 2012 del 6,5% in termini reali e un ulteriore calo è previsto un ulteriore calo del 3,8% è previsto per il 2013.

La fotografia del settore è abbastanza chiara:  in sei anni, dal 2008 al 2013, il settore delle costruzioni avrà perso circa il 30% degli investimenti e si colloca sui livelli più bassi degli ultimi quaranta anni.

La caduta dei livelli produttivi coinvolge tutti i comparti, dalla produzione di nuove abitazioni, che nei sei anni avrà perso il 54,2%, all’edilizia non residenziale privata, che segna una riduzione del 31,6%, alle opere pubbliche, che registrano una caduta del 42,9%.
L’unico comparto che non conosce crisi è quello relativo agli interventi per il recupero del patrimonio abitativo residenziale, che hanno invece registrato una crescita del 12,6%.

Dati alla mano, e coscienti che la crescita del Paese passa attraverso il rilancio del settore edile, è necessario puntare ad un rilancio del settore cogliendo la sfida derivanti dalle operazioni di riqualificazione e della gestione efficacie ed efficiente del patrimonio esistente.

Per questo motivo EXITone sta continuando ad investire sul progetto del Business Network dei Tutor dell’Immobile, una community di professionisti specializzati nelle operazioni di riqualificazione e gestione dei patrimoni immobiliari in grado di intervenire, sia individualmente come liberi professionisti sia come presenza sul territorio di EXITone, nel settore della re-building.

Per maggiori informazioni sui nostri corsi di formazione in modalità mobile learning  e su come diventaRE Tutor dell’Immobile, entra nella sezione dedicata del nostro sito (www.exitone.it/tutordellimmobile)  

 

Più informazioni su

Edinet - Realizzazione Siti Internet