Proroghe eco-bonus 55% e altre detrazioni

Dopo l’ok della Commissione Ambiente della Camera, il  Ministro dello Sviluppo Economico, Flavio Zanonato nel suo intervento all’assemblea nazionale di Confindustria ha confermato la proroga della detrazione fiscale del 55%, in scadenza il prossimo 30 giugno, per gli interventi di efficienza energetica negli edifici per tutto il 2013, sebbene con alcune rimodulazioni.

La misura – ha detto il ministro nel suo intervento – che ha garantito finora ottimi risultati in termini di sostegno a un’importante filiera produttiva e occupazionale, costituisce al contempo un efficace strumento di contrasto all’evasione fiscale. Ha consentito inoltre a tante famiglie di migliorare la propria casa.
Intendiamo introdurre alcune rimodulazioni per ridurne il costo diretto sul bilancio dello Stato e intensificarne l’efficacia sulle tecnologie più avanzate, eliminando inoltre alcune sovrapposizioni con altre forme di incentivazione pubblica.
Occorre infine dare stabilità a questo strumento anche per evitare pericolosi rallentamenti nella tabella di marcia verso gli obiettivi europei al 2020“.

 

Su questo argomento Il Sole 24 Ore propone un’efficacie sintesi che condividiamo con voi.

Più informazioni su

Edinet - Realizzazione Siti Internet