Sport E2 – Dall’UE un progetto per la riqualificazione degli impianti sportivi

Aumentare l’efficienza energetica anche nelle strutture sportive. Questo l’obiettivo di “Sport E2 – Energy Efficiency for European Sport Facility”, un’iniziativa finanziata dall’Unione europea che punta allo sviluppo di sistemi di gestione intelligente negli edifici dove si pratica sport, coinvolgendo controllo, generazione, consumo e scambio dell’energia utilizzata.
Le strutture interessate alla riqualificazione sono sia quelle indoor, sia quelle outdoor, che costituiscono l’8% circa del patrimonio edilizio europeo (quasi un milione e mezzo di strutture).

Il progetto si propone di sviluppare servizi e soluzioni basati sull’Ict per ridurre il consumo energetico e le emissioni di gas serra del 30%, con un ritorno dell’investimento entro un periodo massimo di cinque anni.

Sport E2 – Energy Efficiency for European Sport Facility si inserisce nel marco-obiettivo ‘20-20-20‘ che prevede entro l’anno 2020 una una riduzione del 20% dei consumi energetici e delle emissioni di agenti inquinanti nell’atmosfera e concerta molti degli interventi previsti in azioni di efficientamento energetico del patrimonio edilizio esistente, responsabile del 40% dei consumi di energia a livello globale.

Più informazioni su

Edinet - Realizzazione Siti Internet