Titoli di Efficienza Energetica (TEE): 7,4 milioni al 30 aprile

In attuazione di quanto disposto dal decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 28 dicembre 2012 in materia di Certificati Bianchi, il Gestore dei Servizi Energetici (Gse) ha reso noto oggi lo stato dell’arte dei progetti approvati e dei Certificati Bianchi (TEE – Titoli di Efficienza Energetica) rilasciati nel periodo tra il 3 febbraio 2013, data di affidamento delle responsabilità di gestione, valutazione e certificazione dei risparmi correlati a progetti di efficienza energetica al GSE, e il 30 aprile 2014.

Il GSE ha concluso positivamente, avvalendosi di Enea ed RSE, l’istruttoria tecnica di 21.264 progetti, di cui 1.143 Proposte di Progetto e Programma di Misura (PPPM) e 20.121  Richieste di Verifica e Certificazione (RVC).

La conclusione delle istruttorie tecniche delle 20.121 RVC di competenza del GSE, ivi incluse le emissioni trimestrali standard pari a circa 978.749 TEE, ha generato l’emissione di 7.417.684 TEE.

A valle della chiusura dei procedimenti amministrativi indicati nonché delle istruttorie tecniche svolte dall’Autorità per l’energia elettrica il gas ed il sistema idrico durante il periodo transitorio, il GSE ha autorizzato il Gestore dei Mercati Energetici (GME) ad emettere complessivamente al 30 aprile 2014 8.323.515 Tee

Per TEE (o Certificati Bianchi) si intendono i titoli che certificano il risparmio energetico ottenuto realizzando determinati interventi.

Per maggiori informazioni clicca qua per scaricare il documento di sintesi del GSE.

Edinet - Realizzazione Siti Internet