Efficienza energetica hotel: nuovo accordo fra gli operatori

Puntare sull’efficientamento energetico delle strutture alberghiere attraverso strumenti innovativi in grado di ridurre i costi di gestione, al fine di migliorare l’offerta ricettiva rendendo sempre più competitive le destinazioni turistiche del Bel Paese. Questo l’obiettivo dell’accordo siglato tra AICA – Associazione Italiana Confindustria Alberghi e Assistal, l’Associazione nazionale costruttori di impianti e dei servizi di efficienza energetica – ESCo e Facility Management. Le associazioni porranno a fattor comune esperienze e mezzi con l’intento di accelerare il processo di ammodernamento strutturale.

L’accordo, che arricchisce il panorama degli strumenti posti a disposizione delle aziende dell’hotellerie, si andrà ad aggiungere alle opportunità già previste dalle recenti agevolazioni fiscali derivanti dai Tax Credit.

In un Paese come il nostro – afferma Angelo Carlini, Presidente di ASSISTAL – ad elevata vocazione turistica, è fondamentale che le strutture ricettive siano in grado di garantire il massimo comfort. L’accordo tra ASSISTAL e l’Associazione Italiana Confindustria Alberghi, rappresenta quindi un primo concreto passo verso l’ammodernamento dei servizi ricettivi a reale supporto della capacità attrattiva delle strutture, anche attraverso la proposta di soluzioni tecnologiche innovative e finanziariamente sostenibili“.

 

 

Edinet - Realizzazione Siti Internet