EXITone accreditata come Organismo di Ispezione

Nuovo successo per EXITone, che il 4 e 5 febbraio scorsi ha superato le verifiche che la porteranno ad ottenere l’accreditamento per operare come Organismo di Ispezione, sotto l’egida di Accredia. Nato dalla fusione tra Sinal (Sistema nazionale per l’accreditamento dei laboratori di prova) e Sincert, (Sistema Nazionale per l’Accreditamento degli Organismi di Certificazione e Ispezione), Accredia è l’unico organismo nazionale autorizzato dallo Stato a svolgere attività di accreditamento. Un importante risultato per EXITone che, per raggiungere questo traguardo, ha dovuto superare un lungo percorso di audit e valutazione delle competenze.

Gli Organismi di Ispezione operano  in conformità alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17020:2005, che,  al punto 2.1, definisce l’ispezione un “esame di un progetto, di un prodotto, di un servizio, di un processo, di un impianto e determinazione della loro conformità a requisiti specifici o, sulla base di un giudizio professionale, a requisiti di carattere generale”.

EXITone può così aggiungere alla già vasta gamma dei servizi offerti le ispezioni in ambito energetico, controllando ad esempio la fornitura di energia, la manutenzione, la conduzione di impianti tecnologici. Si apre così un nuovo mercato, rappresentato dagli enti pubblici che appaltano il servizio energia (con le verifiche sugli appalti in essere), da aziende che ricorrono al servizio energia esternalizzato (con le verifiche sui contratti di affidamento) e da aziende gestori del servizio energia che ricorrono al subappalto (con le verifiche sui contratti). Un altro obiettivo raggiunto da EXITone, sempre pronta ad affrontare e vincere le sfide del mercato e a tagliare nuovi traguardi, che contribuiscono a rendere il suo Network 2.0 un unicum a livello nazionale.

Più informazioni su

Edinet - Realizzazione Siti Internet