EXITone in Lombardia con la Convenzione Consip Servizio Energia 3

EXITone – nel raggruppamento Temporaneo d’Imprese CNS – continua la sua crescita nel settore dell’efficienza energetica aggiudicandosi anche il Lotto 2 – Lombardia della Convenzione Consip Servizio Integrato Energia 3 per la Pubblica Amministrazione, “rafforzando” – parole di Ezio Bigotti – “le attività di business dell’Azienda in una regione altamente strategica in cui siamo al lavoro anche con la Convenzione Consip per i Servizi integrati di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro“.

Il servizio si rivolge a oltre 4500 amministrazioni pubbliche lombarde (Aziende ospedaliere escluse) e potrà raggiungere un importo massimo complessivo pari a 187 milioni di euro. 

In dettaglio, la Convenzione SIE 3 prevede l’affidamento, ad un unico gestore, delle attività di gestione, conduzione e manutenzione degli impianti termici e – a scelta delle amministrazioni – degli impianti di climatizzazione estiva e degli impianti elettrici. Il servizio prevede, inoltre, la fornitura del vettore energetico termico ed elettrico, oltre all’implementazione degli interventi di riqualificazione e di efficientamento energetico del sistema edificio/impianto.
In capo ad EXITone sono proprio le attività di diagnosi, certificazione, efficientamento e riqualificazione energetica degli impianti, forti del possesso della certificazione ESCo (Energy service company) sotto accreditamento ACCREDIA. EXITone svolgerà anche attività tecniche e di assistenza propedeutiche alla stipula degli Ordinativi principali di fornitura e alla costituzione dell’anagrafica tecnica e impiantistica.

Lo stesso raggruppamento di imprese opera già dal dicembre 2014 sul Lotto 5 (Toscana) nel quale essendo stato raggiunto il plafond, Consip ha già attivato l’importo aggiuntivo nonché il 6° e 7° quinto che porta oggi il Lotto 5 all’importo massimo complessivo di 105.000.000€.
In seguito agli innovativi interventi di risparmio energetico che abbiamo progettato in Toscana si prevedono, per le PA che hanno aderito, risparmi totali (sui 5 anni) di 6.100 TEP per il servizio di climatizzazione invernale e di 500 TEP per il Servizio Elettrico.

tep rISPARMIATI

Ezio Bigotti, Presidente di EXITone S.p.A., continua “Questa aggiudicazione rappresenta è un ulteriore passo concreto nella direzione del nuovo posizionamento di EXITone: da azienda che eroga i servizi ad azienda che mette a disposizione le soluzioni per fruirli, grazie ad una piattaforma tecnologica ed informatica avanzata, un know-how consolidato e un modello di business in grado di coprire tutta la catena del valore in alcuni segmenti strategici (Real Estate, Energia, Sanità, Ambiente) tra i quali svetta l’attività orientata alle Smart City e alle Smart Community, alla cui base c’è proprio l’attività di efficientamento energetico degli edifici e delle città nell’ottica delle Zero Impact Community.”

Edinet - Realizzazione Siti Internet