Il perché di una divisione Smart Business Application

Approfondiamo il ruolo della divisione Smart Business Application (SBA) all’interno di EXITone, per farlo abbiamo intervistato Giovanni della Torre, responsabile della divisione.

Vi presentiamo qui uno stralcio dell’intervista, che trovate in versione completa a pag. 32 dell’ultimo numero di EXtra.

della Torre

D. Com’è nata nell’azienda la necessità della Divisione Smart Business Application?
R. Nel corso di questi ultimi anni è emersa la necessità di implementare un gruppo di lavoro, o meglio, un’intera divisione più orientata allo sviluppo di applicazioni sia ad uso interno del Gruppo, sia a supporto delle commesse esterne. In questa direzione la SBA supporta tutte le aziende del Gruppo nell’erogazione dei servizi a portafoglio ingegnerizzando, implementando e razionalizzando – in primo luogo – due servizi di primaria importanza a supporto delle attività operative di gestione della commessa: i servizi informatici e il call-center. L’obiettivo è quindi, da una parte quello di migliorare e razionalizzare il lavoro delle aree operative, ma anche di far sì che le funzionalità, attuali e in sviluppo, portino un valore aggiunto dal punto di vista commerciale e un conseguente vantaggio competitivo per l’azienda.

D. Concretamente, in che modo la divisione supporta le aree operative?
R. Lo facciamo in due modi: dotando le strutture operative di strumenti informatici e di contact center che siano in linea con la strategia di gara, adatte a supportare la struttura operativa e di collegamento con il cliente finale. In secondo luogo, andiamo a supportare, nel modo più efficiente e competitivo possibile, i processi organizzativi aziendali garantendo lo sviluppo, l’implementazione e la gestione di servizi informatici di business interni. Tali servizi permettono la condivisione di informazioni, di modalità operative e di conoscenza, l’ottimizzazione della gestione delle risorse e dei processi interni.

Per approfondire il tema è possibile leggere l’intervista completa a Giovanni della Torre sull’ultimo numero di EXtra.

Concludiamo ricordando che, allo scopo di potenziare la Direzione Smart Business Application di EXITone, è aperta la ricerca di due figure professionali: uno SPECIALISTA DI ANALISI DI PROCESSO E SOLUZIONI INFORMATICHE e uno SPECIALISTA SISTEMI INFORMATICI AMBITO FACILITY MANAGEMENT. Le risorse interessate possono inviare il proprio curriculum vitae a umane.risorse@sti.it inserendo nell’oggetto CognomeNome/Rif. Specialista sistemi informatici FM.

 

Edinet - Realizzazione Siti Internet