Convenzione Consip – Multiservizio tecnologico integrato energia per la sanità

Affidamento di un multiservizio tecnologico integrato con fornitura di energia per gli immobili adibiti ad uso sanitario, in uso, a qualsiasi titolo, alle Pubbliche Amministrazioni, ai sensi dell’articolo 26, legge 23 dicembre 1999 n. 488 e s.m.i. e dell’articolo 58, legge 23 dicembre 2000 n. 388

Lotti aggiudicati
Lotto 4
(Regioni Emilia Romagna, Marche, Abruzzo e Molise)
Lotto 5 (Regioni Toscana e Umbria)

mies

Descrizione attività
Elaborazione del piano tecnico ed economico dei servizi (PTE)
L’attività di predisposizione del PTE si svolge a seguito dell’emissione da parte dell’Amministrazione Richiedente dell’Ordinativo Preliminare di Fornitura (OFA), e deve essere completata entro 180 gg dall’emissione dell’ordine. In questo periodo di tempo è compito dell’Assuntore (nel caso specifico di EXITone) eseguire il Servizio di Audit Energetico degli edifici, che si completa con la consegna all’Amministrazione del PTE. Il PTE viene predisposto a seguito di attività di sopralluogo presso gli edifici indicati nella Richiesta Preliminare di Fornitura RPF (a seguito della quale l’Amministrazione ha emesso l’OFA) e contiene:

  • l’indicazione di superfici nette e lorde, volumi netti e lordi, volumi netti riscaldati;
  • la preventivazione dei servizi operativi richiesti, a partire dalle quantità rilevate in sede di sopralluogo, che possono riguardare le seguenti tipologie impiantistiche: climatizzazione invernale, impianti integrati alla climatizzazione invernale per la produzione di acqua calda sanitaria, vapore, acqua surriscaldata, climatizzazione estiva, impianti elettrici, speciali e di illuminazione, impianti antincendio, impianti di trasporto orizzontale e verticale, minuto mantenimento edile, anagrafica tecnica;
  • l’analisi del fabbisogno energetico degli edifici (solo nel caso di richiesta di attivazione del servizio energia per la climatizzazione invernale);
  • l’individuazione degli interventi di riqualificazione energetica e di manutenzione straordinaria degli impianti di climatizzazione invernale e integrati alla climatizzazione invernale, compresa la stima economica per la realizzazione degli interventi, l’analisi dei risparmi economici ed energetici conseguibili a seguito della realizzazione degli stessi;
  • l’individuazione degli interventi di riqualificazione energetica degli impianti di climatizzazione estiva, compresa la stima economica per la realizzazione degli interventi, l’analisi dei risparmi economici ed energetici conseguibili a seguito della realizzazione degli stessi;
  • l’individuazione degli interventi di riqualificazione energetica degli impianti elettrici, speciali e di illuminazione, compresa la stima economica per la realizzazione degli interventi, l’analisi dei risparmi economici ed energetici conseguibili a seguito della realizzazione degli stessi.

Più informazioni su

Edinet - Realizzazione Siti Internet