Sistema Gestione Integrato

XCHEFIDARSI

EXITone opera con un Sistema di Gestione Integrato nel rispetto delle norme OHSAS 18001, SA 8000, ISO 9001, ISO 50001, ISO 14001, ISO/IEC 27001 ed è, inoltre, in possesso dell’attestazione SOA OS20-A class. VIII e VIII e del certificato di sviluppatore Autodesk autorizzato. Questi prestigiosi riconoscimenti garantiscono che il nostro operato risponda ai più elevati standard di trasparenza internazionali, anche a livello di Network: abbiamo, infatti, esteso le buone prassi di gestione ISO 9001 alla nostra Rete di affiliati.

Dall’ottobre 2014 EXITone è certificata ESCO- Energy Service Company ai sensi della norma UNI CEI 11352

Segnaliamo, inoltre, che il Bilancio Integrato e il Bilancio di Sostenibilità 2013 sono stati elaborati in conformità allo Standard AA 1000 – (AccountAbility 1000).

– QUALITÀ – Norma ISO 9001  

Specifica i requisiti di un sistema di gestione per dimostrare la capacità dell’organizzazione a fornire prodotti/servizi conformi a:

  • requisiti del cliente (contrattuali);
  • requisiti cogenti (di legge);
  • quelli definiti dall’organizzazione stessa (politiche).

– SISTEMI DI GESTIONE DELL’ENERGIA – Norma ISO 50001  

Specifica i requisiti per creare, avviare, mantenere e migliorare un sistema di gestione dell’energia.

L’obiettivo di tale sistema è di consentire che un’organizzazione persegua, con un approccio sistematico, il miglioramento continuo della propria prestazione energetica comprendendo in questa l’efficienza energetica nonché il consumo e l’uso dell’energia.

– SALUTE E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO – Norma OHSAS 18001

Standard creato dai principali Enti di Certificazione Internazionali (DNV, BVQI, SGS) e da alcuni importanti enti di normazione nazionali, tra tutti il British Standard Institution (BSI), per fornire al mercato un unico riferimento certificabile per i sistemi di gestione della sicurezza e della salute dei lavoratori.

– ETICA E RESPONSABILITÀ SOCIALE – Norma SA 8000 

Norma emessa dal SAI (Social Accountability International), organizzazione no-profit americana fondata dal Council on Economic Priorities. È la prima norma verificabile, in ambito di responsabilità sociale, da una terza parte indipendente. Tale standard si basa sulle Convenzioni ILO (International Labour Organisation), sulla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani e sulla Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia.

– AMBIENTE – Norma ISO 14001 e norma ISO 50001

Hanno lo scopo di:

  • fornire ad un’organizzazione i fondamenti di un efficace sistema di gestione ambientale (SGA);
  • aiutare l’organizzazione a raggiungere i propri obiettivi ambientali ed economici, integrandoli con le altre esigenze di gestione;
  • contribuire alla protezione dell’ambiente e alla prevenzione dell’inquinamento in modo coerente con le necessità del contesto socio-economico, operando in stretto contatto con la popolazione locale, dimostrando sempre il proprio impegno per quanto concerne la sicurezza dell’ambiente
  • promuovere, nell’erogazione dei propri servizi, i sistemi di risparmio energetico quali il fotovoltaico, il solare termico, la geotermia, i sistemi radianti, le biomasse, i sistemi termici a condensazione e quanto l’innovazione eco-sostenibile renderà disponibile sul mercato

– SICUREZZA DELL’INFORMAZIONE – Norma ISO/IEC 27001 

Unico standard internazionale certificabile che definisce i requisiti di un sistema di gestione per la sicurezza dell’informazione (ISMS), con l’obiettivo di garantire la definizione e la selezione di controlli di sicurezza adeguati e proporzionati. Ogni informazione deve essere, proporzionalmente al proprio “valore di business”, adeguatamente gestita nei termini di disponibilità, riservatezza ed integrità.

Nell’ambito delle attività certificate ISO 27001, EXITone ha ottenuto una attestazione specifica come centro servizi per attività di conduzione di centri elaborazione dati. 

ATTESTAZIONE SOA OS20-A class. VIII e VIII –  Rilevamenti topografici

Certificato n°2268/17/00 emesso dall’Ente di certificazione la Soatech.

– SERVIZI ENERGIA – CERTIFICAZIONE UNI CEI 11352 

EXITone in questa veste offre:

  • Diagnosi energetiche, studi di fattibilità
  • Progettazione  di interventi di miglioramento dell’efficienza energetica;
  • Reperimento delle risorse finanziarie richieste,
  • Gestione, post intervento, della manutenzione e dell’operatività.
  • Erogazione di servizi a “Garanzia di Risultato”.

Nell’aprile 2015 EXITone ha ricevuto il certificato di Sviluppatore Autodesk autorizzato.

EXITone è alla costante ricerca del miglioramento continuo dei suoi processi e della sostenibilità dei servizi erogati. L’attuazione di questa tensione evolutiva passa attraverso la conformità delle prassi gestionali dell’azienda in relazione a nuovi, e sempre più elevati, standard internazionali.

Attualmente è in corso l’implementazione del sistema gestionale al fine di renderlo conforme al recente standard ISO 55001:2014 “Asset Management – Management systems – requirements”. 

Oltre al suddetto obiettivo e alle prestigiose certificazioni ottenute sui propri sistemi di gestione, EXITone opera in conformità alle più evolute norme di buona tecnica, sia nazionali che internazionali. Ad esempio:

  • UNI EN 15221-1:2007 “Facility Management – Parte 1: Termini e definizioni”
  • UNI EN 15221-2:2007 “Facility Management – Parte 2: Linee guida per preparare accordi di Facility Management”
  • UNI EN 15221-3:2011 “Facility Management – Parte 3: Guida sulla qualità nel Facility Management”
  • UNI EN 15221-4:2011 “Facility Management – Parte 4: Tassonomia, classificazione e strutture nel Facility Management”
  • UNI EN 15221-5:2011 “Facility Management – Parte 5: Guida ai processi nel Facility Management”
  • UNI EN 15221-6:2011 “Facility Management – Parte 6: Misurazione dell’area e degli spazi nel Facility Management”
  • UNI EN 15221-7:2012 “Facility Management – Parte 7: Linee guida per il benchmarking delle prestazioni”
  • UNI ISO 21500:2013 “Guida alla gestione dei progetti (project management)”
  • ASTM E2279-09 “Standard Practice for Establishing the Guiding Principles of Property Management”
  • ASTM E2378-13 “Standard Practice for the Recognition of Impaired or Retired Personal Property”
  • ASTM E2453-13 “Standard Practice for Determining the Life-Cycle Cost of Ownership of Personal Property”
  • UNI CEI EN 15900:2010 “Servizi di efficienza energetica – Definizioni e requisiti”
  • UNI ISO 21500:2013 “Guida alla gestione dei progetti (project management)”
Edinet - Realizzazione Siti Internet